Il Dio Mitra a Londra

Nel buio del sottosuolo della City di Londra si sentono voci intonando parole mistiche in una lingua strana. A poco a poco emerge la luce, si capisce che la lingua del canto è latino, e che qui siamo trasportati quasi due mila anni quando Londra fu chiamata Londinium ed era la capitale della provincia dell’impero, detta Britannia.

Furono i romani a fondare Londra proprio nel punto più largo dove si poteva costruire un punto attraverso il Tamigi e, per tre cento anni, prima delle invasioni barbare, la città fioriva come centro commerciale e culturale.

Oggi rifiorisce, e durante la costruzione del nuovo centro europeo della ditta Bloomberg gli archeologi hanno fatto tra le più grandi scoperte a Londra dell’era romana.

Oltre a gioielli, scarpe, tegole, statuette votive e molti altri oggetti della vita quotidiana, è stata trovata la transazione finanziaria più antica della City. Due mila anni di storia di uno dei centri maggiori di finanze nel mondo!

 

Ritornando ai canti mistici: provenivano da un tempio che, trovato nel sottosuolo del nuovo edificio, è stato identificato, grazie al ritrovamento di una testa scolpita, come un centro del culto di Mitra o Mithras, una religione, importata dall’oriente, divenuta di moda tra gli uomini, specialmente quelli militari, dell’impero.

cimrm815_raddato658953698.jpg

Il tempio fu, infatti, scoperto nel 1954, durante degli scavi nella Londra bombardata dai nazisti. Ora però, il tempio, solo aperto il mese scorso, e la sua conoscenza sono stati immensamente arricchiti dai nuovi scavi.

Nel atrio del Bloomberg c’è uno spazio espositivo per le scoperte archeologiche e per  l’arte moderna. Poi si scende ad un livello dove si trova una mostra che spiega il culto di Mithras.

Si scende poi al livello del tempio. Grazie ad una sistemazione immaginaria l’atmosfera del culto è ben creata e le parole dei riti sono proprio quelle scoperte su tavolette trovate negli scavi.

 

 

Veramente, i misteri esistono sempre e non si conosce tanto della liturgia di questa religione; soltanto che il dio si trova nell’atto di uccidere un toro, che è responsabile per la creazione e specialmente per le stelle ed i segni zodiacali.

 

 

Il culto di Mitra è uno dei tanti importati dal medio Oriente in contrasto con la religione ufficiale che esaltava i dei e i Cesari  del potente impero. Di questi solo uno fu considerato pericoloso dagl’imperatori che mandavano i seguaci nelle arene per un buon pasto per i leoni o li crocifissavano.

E solo questo è sopravvissuto ai tempi nostri  e celebriamo la nascita del suo Redentore questo mese.

Buon Natale!

 

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

w

Connecting to %s